COMUNE DI CAMPOFELICE DI ROCCELLA
Citta’ Metropolitana di Palermo

UFFICIO DEL SINDACO

AVVISO ALLA POPOLAZIONE STATO METEO DI ALLERTA

IL SINDACO

VISTO l’avviso da parte del Dipartimento Regionale di Protezione Civile – Sala Operativa Regionale n. 19135 del 04.02.2019 con il quale viene dichiarato e adottato lo “STATO DI ALLERTA ARANCIONE” dalle ore 16.00 del 04.02.2019 fino alle ore 24.00 del 05.02. 2019 sulle condizioni metereologiche avverse “rischio idrogeologico e idraulico”;

CONSIDERATO che sono previste precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco su Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento;

VALUTATO che è necessario mettere in atto le misure e le azioni volte al contrasto degli effetti di tale situazione di maltempo al contenimento di eventuali danni e alla gestione di ipotizzabili interventi;

RILEVATO altresì l’opportunità di avvisare la cittadinanza circa possibili rischi o pericoli derivanti dalla suddetta condizione di avversità metereologica;

INVITA

TUTTA LA POPOLAZIONE per le successive 24/36 ore a tenere comportamenti precauzionali sui fenomeni di eventuale sovrabbondanza di precipitazione che impongono la salvaguardia di cose e persone in prossimità delle proprie abitazioni;

TUTTA LA POPOLAZIONE, per tutto il periodo della presente allerta e per le successive 24/36 ore nonché al verificarsi di temporali di elevata intensità a mantenere la calma e a prestare attenzione ai seguenti scenari di eventi previsti, adottando tutte le possibili misure di auto-protezione:
-PER PIOGGIA: in considerazione di quanto esposto nel bollettino di criticità regionale, carattere di rovescio o temporale i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento;
– Possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazione dei canali tra cui i sottopassi ferroviari esistenti;
– Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extraurbane;
– Possibilità di innesco di frane e smottamenti;

PER VENTO: possibilità di black-out elettrici e telefonici di caduta alberi, cornici e tegole, di danneggiamento delle strutture provvisorie:
– Possibili problemi alla circolazione stradale.

INVITA

– AD ALLONTANARSI dai locali seminterrati e comunque esposti ad allagamenti;
– AD EVITARE di percorrere strade segnalate da rischio di allagamento specie quelle che interessano i sottopassi ferroviari e comunque fuori dai preferenziali percorsi d’acqua, caditoie e pendii;
– A PORSI al riparo in zone protette;
– A RISPETTARE eventuali varchi predisposti con transenne dal Comune per la limitazione o inibizione agli accessi ad aree;
– A PORRE al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle aree più a rischio come parcheggi e zone suscettibili ed in genere in prossimità degli argini dei fossi di maggiori portata;
– AD EVITARE di transitare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamento/esondazione, frane e smottamenti di terreno;
– A CHIUDERE o bloccare le porte di cantine e seminterrati ed evitare di stazionare negli stessi;

Per segnalazioni o emergenza contattare i numeri:
VIGILI DEL FUOCO : 115
POLIZIA DI STATO : 113
CARABINIERI : 112
VIGILI URBANI : 0921/939101
GUARDIA DI FINANZA : 117
RESPONSABILE PROTEZIONE CIVILE: 347/7017474
PERSONALE REPERIBILE: 340/5321716 – 334/3475914

Dalla Residenza Municipale, 04.02.2019

IL SINDACO

F.to: Avv. Michela Taravella